Usa: 4,7 miliardi di dollari per la lotta agli hackers

cyberwar12 apr – Gli USA hanno intenzione di spendere per la cyber sicurezza nel prossimo anno finanziario 4,7 miliardi di dollari. Secondo il progetto del bilancio federale, le spese per la contrapposizione al cyber spionaggio verranno aumentate per 800 milioni di dollari.

Secondo i dati dei servizi segreti americani, gli attacchi di hacker rappresentano il più grande pericolo per la sicurezza nazionale degli USA dopo il terrorismo.

In totale l’amministrazione di Barack Obama prevede di spendere per obiettivi militari nel prossimo anno finanziario che inizierà dal 1 settembre oltre 624 miliardi di dollari.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -