Mali: il cammello regalato a Hollande finisce in pentola, grave imbarazzo

cammello

Bamako, 11 apr. – Grave imbarazzo nel governo maliano per la sorte toccata al cammello regalato al presidente francese Francois Hollande, affidato a una famiglia di Timbuktu e prontamente finito in pentola. Ora Bamako sta cercando un ‘rimpiazzo’ “piu’ grande e piu’ bello” da inviare a Parigi, ha assicurato un funzionario maliano.

Siamo imbarazzati per quello che e’ successo al cammello. Era un regalo che non meritava questo destino“, ha aggiunto. Dalla Francia, intanto, il settimanale Valeurs Actuelles ha riferito che Hollande e’ stato informato dal ministro della Difesa della brutta fine che ha fatto il suo cammello durante una recente riunione di gabinetto.
Era stato proprio il presidente francese, durante la cerimonia di consegna del ‘dono’ in Mali, a scherzare sull’utilita’ di un simile animale nel traffico di Parigi. Di fronte pero’ alle difficolta’ logistiche per portarlo in Francia, l’inquilino dell’Eliseo aveva deciso di lasciare il cammello a una famiglia affidataria che lo salvaguardasse.
Cosi’ non e’ andata, tanto che l’animale e’ stato immediatamente sgozzato per diventare spezzatino. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -