Bce: rafforzare l’Eurozona attuando l’unione bancaria

Condividi

 

bce11 apr – E’ “fondamentale” che i governi dell’eurozona “intensifichino l’attuazione delle riforme strutturali a livello nazionale e rafforzino la governance dell’area dell’euro, ivi compresa la realizzazione dell’unione bancaria”.

E’ l’invito contenuto nel bollettino mensile della Bce. I governi dell’area euro, prosegue la Bce, “dovrebbero inoltre consolidare i progressi conseguiti nel risanamento dei conti pubblici e proseguire la ristrutturazione del settore finanziario”.

“Dall’estate scorsa” nell’eurozona “sono stati conseguiti progressi considerevoli” nella ristrutturazione del sistema bancario, in particolare “nel miglioramento della situazione della provvista, nel rafforzamento della raccolta interna nei paesi soggetti a tensioni e nella riduzione del ricorso all’Eurosistema”. Lo sottolinea il bollettino mensile della Bce. agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -