Arrestati albanesi: Picchiarono anziano e chiusero in bagno bimbo di 2 settimane

Condividi

 

arr05NAPOLI, 11 APR – Picchiarono il suocero dell’imprenditore nella cui casa erano entrati per compiere la rapina e rinchiusero in bagno tutti i presenti, tra cui un bambino di sole 2 settimane: i carabinieri hanno arrestato due albanesi componenti di una banda di otto persone che il 7 aprile portarono a termine il colpo in un’abitazione di Casalnuovo (Napoli). A casa dei due sono stati trovati oggetti di valore rapinati in altri colpi compiuti a San Giuseppe Vesuviano ed a Sant’Anastasia.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -