Stupravano e rapinavano prostitute, sei sudamericani arrestati

Condividi

 

carcersMilano, 10 apr. – Sei sudamericani sono stati fermati con l’accusa di violenze sessuali di gruppo e rapine ai danni di giovani prostitute romene. I carabinieri del comando provinciale di Milano, al termine dell’attivita’ investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, hanno accertato la consumazione di diversi episodi di efferata violenza e delineato un quadro accusatorio particolarmente crudo e brutale.

Le giovani vittime venivano sequestrate in strada e, sotto la minaccia di armi, condotte in un appartamento dell’hinterland milanese dove, dopo essere state rapinate, erano ripetutamente violentate dal branco che, successivamente, le abbandonava in strada, in localita’ distanti da quella della segregazione. agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -