Torino, tensione fra immigrati: occupata terza palazzina dell’ex villaggio olimpico

Condividi

 

immigrTorino, 8 apr –  – Il numero dei rifugiati che vive nelle palazzine dell’ex villaggio olimpico cresce, sempre più, ora sono in 400 ad abitare nell’ex dimora olimpica: ieri pomeriggio anche la terza palazzina è stata occupata dagli immigrati. Si sono registrati momenti di tensione al momento dell’assegnazione degli alloggi.

I centri sociali, Gabrio e Askatasuna, hanno dato vita a degli uffici appositi, che si occupano di dare una casa alle famiglie di rifugiati ma alcuni di questi hanno cercato di entrare con la forza negli edifici, altri hanno protestato per i vicini di casa non graditi, perché di etnia diversa, altri ancora perché non c’era la presa della tv in casa.
Finora la situazione è sotto controllo anche se il passaparola tra gli immigrati rende sempre più difficile mantenere la calma nelle palazzine occupate. http://torino.ogginotizie.it/

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -