Nordcorea, la Cina alza la voce: No al caos nella regione

Condividi

 

pres-cina

7 apr – La Corea del Nord sta per effettuare un altro test missilistico, denuncia il direttore della sicurezza nazionale sudcoreana, Kim Jang-soo. ”Le provocazioni di Pyongyang sembrano coincidere con un lancio missilistico che potrebbe accadere con grande probabilità mercoled씑, ha dichiarato. L’escalation di minacce verbali sembra essere ”uno schema ben calcolato per catturare le prime pagine dei giornali”.

Gli Stati Uniti hanno intanto deciso di rimandare un test missilistico in programma da tempo martedi’ in California per evitare i provocare la Corea del Nord in questo momento di tensione nella Penisola Coreana.

Una fonte del Pentagono ha spiegato che l’Amministrazione ha preso una decisione ”saggia e prudente” per evitare ”incomprensioni e valutazioni sbagliate”.

”Nessun paese ha il diritto di far precipitare una regione e a maggior ragione il mondo intero nel caos”, ha dichiarato intanto il presidente cinese Xi Jinping senza citare esplicitamente alcuna nazione. ”E’ necessario agire in modo concertato per risolvere le grandi difficoltà al fine di assicurare la stabilita’ in Asia minacciata da nuove sfide”, ha aggiunto Xi nel suo intervento al forum economico Boao.

Il ministro degli Affari Esteri cinese Wang Yi durante la sua conversazione telefonica con Ban Ki-moon, segretario generale dell’Onu, insiste sul fatto che la tensione nella penisola coreana deve essere risolta attraverso il dialogo, indipendentemente da come si svilupperà in futuro.

Il diplomatico ha affermato che Pechino è “Contro qualunque provocazione, che sia un’affermazione o azioni che avranno luogo nella regione, da qualunque fronte, e non ammetterà complicazioni nei territori vicini la Cina”.

Si presume che la Corea del Nord effettuerà il lanci di alcuni missili in risposta alle esercitazioni congiunte che la Corea del Sud effettua congiuntamente con gli Stati Uniti.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -