Due tunisini di 15 e 16 anni tentano 3 rapine in banca in 3 ore

cc37 apr – Due ragazzi di 15 e 16 anni hanno tentato tre rapine in banca in meno di 3 ore, nell’hinterland di Milano, riuscendo soltanto in un caso prima di essere arrestati. Sono due tunisini incensurati che venerdì pomeriggio sono stati bloccati dai carabinieri mentre studiavano un piano per assaltare la filiale del Monte dei Paschi di Siena a Trezzano sul Naviglio (Milano).

La loro giornata è iniziata alle 12.30 a Buccinasco, dove hanno fatto irruzione nella filiale Bpm armati di due taglierini con i quali hanno intimato alla cassiera di consegnare il contante; non sapevano, però, che la cassaforte aveva la chiusura temporizzata e quindi hanno dovuto rinunciare.

Mezz’ora dopo si sono presentati nella sede di Banca Intesa ad Assago, dove sono riusciti a portar via 800 euro seguendo lo stesso copione.

Alle 15 l’ultimo colpo a Trezzano, fallito perché il direttore li ha notati mentre si aggiravano con fare sospetto all’ingresso e ha chiamato i carabinieri.

Quando i militari li hanno bloccati avevano 400 euro in tasca e i taglierini, oltre alle chiavi di uno scooter rubato il 26 marzo a Milano.

http://www.milanotoday.it/cronaca/rapine-minorenni-trezzano-buccinasco-6-aprile.html



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -