Ferisce connazionale con cocci di bottiglia, arrestato marocchino

Condividi

 

cocci4 apr. – Un cittadino marocchino di 30 anni, Younes Zakari, e’ stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme per lesioni gravissime. Avrebbe ferito un connazionale colpendolo con un bottiglia di vetro rotta.

L’uomo era gia’ noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti. I militari dell’Arma , a seguito di una segnalazione al 112, sono intervenuti a Nicastro in via Ferlaino in soccorso ad un cittadino marocchino aggredito da un connazionale e ferito al volto e all’addome con una bottiglia di vetro rotta. Dopo una velocissima ricostruzione dei fatti, l’escussione di alcuni testimoni e un’immediata attivita’ d’indagine, i militari dell’Arma si sono messi sulle tracce di Zakari il quale, dopo qualche minuto, e’ stato rintracciato a poca distanza dal luogo dell’aggressione con le mani ancora sporche di sangue.(AGI)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -