Romena trovata morta a Ravenna, il marito ha confessato

Condividi

 

RAVENNA, 3 APR -Lei voleva lasciarlo, lui la strangola: ‘Ma non volevo uccidere’.Man Behind Bars Valer Ispas Baciu, il 45enne romeno marito dell’infermiera trovata morta ieri nel suo appartamento di via Bozzi a Ravenna, Adela Simona Andro, 36 anni, ha confessato nella notte. Alla presenza del difensore, avv.

Francesco De Angelis, avrebbe ammesso di avere all’improvviso afferrato la moglie al collo perche’ voleva lasciarlo ma che non aveva l’intenzione di ucciderla. Dopo il delitto, e’ rimasto per diverse ore a vegliare il cadavere incerto sul da farsi. Si trova ora in stato di fermo

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -