India: donna reagisce allo stupro e brucia vivo il suo aggressore

Condividi

 

fuoco3 apr. – Una donna ha reagito all’ennesimo tentativo di violenza carnale in India, bruciando vivo il suo assalitore: e’ accaduto a Patna, capitale dello Stato federato nord-orientale del Bihar, dove un individuo di 45 anni con diversi precedenti penali, ubriaco, si e’ introdotto in casa di quella che riteneva una facile preda, e ha tentato di stuprarla. Lei si e’ difesa e alla fine l’uomo, stanco e in preda ai fumi dell’alcol, si e’ addormentato.

La mancata vittima, che viveva da sola perche’ vedova, si e’ allora tolta il sari, la tipica veste femminile indiana, lo ha impregnato di cherosene, gli ha appiccato il fuoco e lo ha lanciato sull’aggressore. Poi e’ uscita e ha sprangato la porta: lui e’ morto di asfissia e per le gravi ustioni subite.
(AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -