Continua a salire la tensione tra le due Coree

Condividi

 

Kaesong3 apr – Continua a salire la tensione tra le due Coree: Pyongyang ha bloccato oggi l’accesso alla zona industriale di Kaesong, importante distretto economico, l’unico in comune e ultimo esempio di cooperazione tra i due paesi, dove sono impiegati circa 50mila operai della Corea del Nord e circa 900 del Sud. La Corea del Nord ha detto che consentira’ ai lavoratori sudcoreani di rientrare in patria.

Non si e’ fatta pero’ attendere la risposta da Seul: il ministro della difesa sudcoreano, Kim Kwan-jin, ha avvertito che si stanno esaminando tutte le opzioni disponibili per garantire la sicurezza degli 861 lavoratori del Sud rimasti a Kaesong, compresa l’azione militare. asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -