Spagna, UE: nessuna proroga per il rientro del deficit

Condividi

 

spagna2 apr. – Alla Spagna non verra’ concessa alcuna estensione del termine per riportare il deficit al limite del 3% del Pil previsto dal Patto di Stabilita’ Ue, attualmente stabilito al 2014. Lo fa sapere un portavoce della Commissione Europea, Olivier Bailly.

Secondo fonti del governo spagnolo, Madrid starebbe per rivedere al ribasso le previsioni sul Pil per il 2013, con una contrazione stimata che passa dallo 0,5% all’1%. Con tali numeri, il paese iberico non riuscirebbe a rimettere i conti in ordine nei tempi sperati.   (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -