Egiziano taglia gola e zampe a cuccioli di maremmano, poi li butta

cassonetto2 apr – Ha tagliato la gola e le zampe a quattro cuccioli di maremmano fino a ucciderli e poi li ha gettati in un cassonetto. L’uomo un egiziano di 50 anni, che lavora come collaboratore in una fattoria di Nazzano, in provincia di Roma, e’ stato denunciato dai carabinieri di Torrita Tiberina per uccisione di animali.

Il comportamento dell’uomo non e’ infatti passato inosservato, anche perche’ il 50enne si e’ anche vantato pubblicamente del gesto. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -