Agropoli: Ospedale out! Pierluigi Carroccia guida il corteo rivolta contro Squillante.

Condividi

 

ospedale-agropoli_original-2Agropoli 02 Aprile – E’ diventato il simbolo dell’efficacia dell’ospedale. Il bagnino eroe di cui tantissimo abbiamo parlato, quel ragazzo mite e schifo ma con tanta forza dentro, quella forza che gli è servita a salvare due bambine durante l’estate scorsa e che gli e’ servita anche ad uscire dal coma, quel coma che l’ospedale di Agropoli ha condotto fino al risveglio.

Pierluigi Caroccia il giovane di Paestum alla quale devono la vita due ragazzine i cui familiari sono scomparsi nel nulla senza nemmeno dire grazie, quel grazie che invece Pierluigi non si stanca mai di dire all’ospedale di Agropoli e quei medici che sono diventati i suoi angeli. Pierluigi proprio non ci sta alla chiusura di quell’ospedale che lo ha fatto rinascere. La chiusura dell’ospedale di Agropoli, sarà oggetto di un corteo di protesta il prossimo 6 aprile
I Cittadini e le associazioni sono pronti a scendere in piazza, per dire “no” alla chiusura del nosocomio cilentano e di alcuni reparti dell’ospedale di Sapri e sara’ proprio Pierluigi a guidare il corteo che èpronto ad arrivare fino ai vertici della ASL e della Regione per portare l’attenzione sul gravissimo problema oltre alla sua testimonianza, una testimonianza simbolo a rappresentare tutti coloro che all’ospedale di Agropoli devono dire grazie.

Il ventunenne di Paestum tifoso della Salernitana, giocatore di pallacanestro invita tutti per sabato prossimo. Lui guidera’ il corteo il corteo per dire no alla chiusura, per dire no ai provvedimenti di Squillante e per dire a chi ci governa che persone come Squillante vanno tenute lontane dalla sanita’.

Oggi pomeriggio alle 15, in ospedale, c’è stata la conferenza stampa. Nonostante che Sabato scorso dal municipio di Agropoli sia  arrivato l’annullamento della manifestazione, i promotori non si danno per vinti e quella che si fara’ sabato sara’ un corteo indipendente e diverso da quello annullato.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -