Fugge dal controllo e ferisce 2 carabinieri: arrestato marocchino

cc1 apr – BOLOGNA – Due carabinieri sono rimasti feriti, in modo non grave, nel corso di altrettanti arresti, ieri nel Bolognese. Il primo ha riportato la frattura ad un alluce di un piede (30 giorni di prognosi all’ospedale Maggiore) dopo che di notte è intervenuto a Ziribega di Castello di Serravalle per bloccare un marocchino di 29 anni che aveva tentato di fuggire ad un controllo.

Lo straniero era stato notato nei pressi di un’Opel Astra, poi risultata rubata. Quando il militare lo ha raggiunto, questi gli ha sferrato un calcio ad un piede. Il collega lo ha ammanettato e ora deve rispondere di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Degli stessi reati è accusato un moldavo di 36 anni: sempre ieri, a Baricella, al 112 era stata segnalata una lite in una casa. Quando la pattuglia è arrivata, i militari hanno trovato lo straniero, ubriaco, che stava minacciando tre connazionali con un coltello da cucina. Nel fermarlo, uno dei carabinieri è stato ferito ad una mano (cinque giorni di prognosi). (corriere)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -