La Corea del Nord annuncia “stato di guerra”

corea30 mar – La Corea del Nord è entrata in “stato di guerra” con la Corea del Sud. Lo riferiscono i media statali e, come ha reso noto un comunicato ufficiale, da adesso il partito, i ministeri e altre istituzioni, tratteranno tutte le questioni tra i due Paesi in accordo con il “protocollo di guerra”.

Per il momento non è stato fatto sapere nulla in merito ad un possibile ordine di attaccare e le forze armate nordcoreane sono in attesa di nuovi ordini da parte del leader Kim Jong Un. Per i media di stato, la “decisione importante” di Kim e’ un ultimatum alle forze nemiche.

Ieri, all’indomani dell’invio da parte degli Usa di due bombardieri B-2 Stealth in Corea del Sud, Pyongyang aveva lanciato nuove minacce contro gli Stati Uniti. Come aveva riferito l’agenzia di stampa ufficiale Kcna, il leader nordcoreano aveva infatti ordinato l’allerta delle unità missilistiche “così da potere colpire in qualsiasi momento gli Stati Uniti, le loro basi militari nei teatri operativi dell’Oceano Pacifico. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -