Gran Bretagna: due terzi dei cristiani si ritengono una ‘minoranza perseguitata’

anglic30 MAR – David Cameron con la sua politica a sostegno del matrimonio gay sta allontanando i cristiani, che ormai si sentono una minoranza perseguitata.

A dirlo e’ l’ex arcivescovo di Canterbury, Lord George Carey, che con toni forti attacca: il piano di Cameron di legalizzare le unioni gay nasconde un”’aggressiva secolarizzazione” della societa’ che minaccia il legame tra stato e chiesa.

Secondo un sondaggio oltre due terzi dei cristiani si ritengono parte di una ‘minoranza perseguitata’.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -