Goldman Sachs ci ripensa: il vero pericolo per la UE è Grillo

Condividi

 

gold29 MAR – La banca d’affari, alcune settimane fa, aveva accolto con piacere il successo del Movimento 5 Stelle, definendo il risultato elettorale come qualcosa di “abbastanza entusiasmante” e avvertendo che il Paese “ha bisogno di cambiare qualcosa di importante”.

Ora invece la Goldman cambia (o finge di cambiare) idea: Il vero problema dell’Ue, a cui il blocco del Paesi del Nord dovrebbe pensare seriamente, non e’ Cipro ma l’Italia con il ”fattore Grillo”. Lo ha detto Jim O’Neill, presidente di Goldman Sachs Asset Management, in un’intervista a Bloomberg Tv.

”La storia piu’ interessante – dice O’Neill – e’ il fattore Grillo in Italia. Non capisco come i tipi duri del Nord non stiano pensando a questo problema”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -