La Michelin lascia la Grecia e si trasferisce in Romania

michelin28 MAR – All’indomani dell’annuncio della compagnia tedesca di elaborazione dati Sap della decisione di trasferire la propria sede per il Sud-Europa ad Atene e di procedere a nuovi investimenti in Grecia, un’altra societa’, la francese Michelin che produce pneumatici, presente in Grecia dal 1950, ha annunciato che chiudera’ definitivamente la propria filiale in Grecia per trasferirla in Romania.

La Michelin, come ha scritto in una lettera inviata ai suoi collaboratori in Grecia il direttore generale della societa’ David Jean, sta attuando cambiamenti commerciali ed amministrativi nell’Europa centrale e in quella del Sud che riguardano anche la Grecia ”che, a partire dal primo gennaio 2014, fara’ parte della nuova area creata con sede a Bucarest in Romania”.

Osservatori economici locali fanno notare che tale decisione e’ dovuta principalmente alle perdite subite dalla compagnia a livello europeo in generale e non soltanto in Grecia a causa della diminuzione delle vendite nel settore dell’auto.

Per ora non e’ venuta alcuna reazione ufficiale da parte della Michelin Hellas, dirigenti dalla quale, citati dal quotidiano economico Kerdos, hanno spiegato che il trasferimento non riguarda la societa’ ”ma soltanto il centro amministrativo della compagnia dalla Grecia a Bucarest”. La filiale della Michelin in Grecia occupava il primo posto nelle vendite dei pneumatici, con un giro d’affari di 74,84 milioni di euro nel 2011. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -