Emiliano (Pd) fa il no tav in val di Susa e promuove la Tav Napoli-Bari

emiliano

26 MAR – “Emiliano e Puppato? Sono dispiaciuto per loro perché fanno fare una figura di merda al Pd, ognuno pensa agli affari propri, alla propria casetta”. Lo dice Stefano Esposito, senatore piemontese del Pd, a La Zanzara su Radio24. “Non accadrà – dice ancora Esposito – ma se Bersani dovesse barattare con Grillo la Tav con il governo, il Pd non sarà il mio partito e non sarò il solo ad andarmene.

Bersani finora è stato in silenzio perché sa che la Tav non si può più bloccare, è già finanziata e perderemmo la faccia in Europa. Ci inseguirebbero con i forconi”. Poi Esposito attacca ancora il sindaco di Bari Emiliano: “Viene in Val di Susa a fare il demagogo in trasferta, mentre a casa sua è promotore del comitato per la Tav Napoli-Bari”.

“La Puppato invece al Senato mi ha schifato – racconta Esposito – facciamo fatica a parlare. Volevo regalarle il mio libro sulla Tav, ma ha detto che non è il caso. Non vuole imparare nulla. Leggo che vuole candidarsi al Quirinale, ma chi l’ha candidata? L’ha fatto da sola”. “Sulle grandi opere e le infrastrutture – dice Esposito – noi e il Pdl abbiamo la stessa posizione, è una cosa normale”. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -