Pressione fiscale al 44%, è record assoluto

tax26 mar – Il nuovo Def, il documento di economia e finanza nel quale l’esecutivo aggiorna le previsioni macroeconomiche dovrà essere presentato al Parlamento il prossimo 10 aprile.

Tra i dati contenuti nella nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza, particolare attenzione è riservata ai capitoli tasse, pensioni e disoccupazione.

Peso delle tasse record, ma non come inizialmente previsto: la pressione fiscale toccherà il 44,4%, un livello altissimo che lima però le precedenti previsioni del 45,3%. E’ uno dei dati contenuti nella nota di aggiornamento del Def. La pressione fiscale sale sul 44% dello scorso anno ma balza di ben 1,8 punti sul 42,6% registrato nel 2011.

Peggiora ancora la stima del tasso di disoccupazione che, secondo l’aggiornamento del Def presentato dal governo in Parlamento, toccherà quest’anno l’11,6%, più dell’11,4% previsto dal precedente aggiornamento. La disoccupazione salirà ulteriormente all’11,8% nel 2014.

Sale la spesa delle pensioni che nel 2013 aumenta gli esborsi di 5,7 miliardi toccando il 16,2% del Pil dal 15,9% del 2012. E’ una delle novità contenute nella nota di aggiornamento del Def che vede la spesa per le Pensioni passare dai 249,5 miliardi del 2012 ai 255,2 di quest’anno. Rimarrà al 16,2% del Pil anche nel 2014.

Il governo riduce di 5,3 miliardi la stima per la spesa di interessi: quest’anno si attesterà a 83,9 miliardi contro la precedente previsione di 89,2 miliardi dello scorso novembre. La spesa per interessi si riduce rispetto agli 86,7 mld del 2012, ma salirà a 90,3 mld nel 2014.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -