Egitto: Il Cairo è in fiamme, distrutta sede dei Fratelli Musulmani

egitto223 mar – Scontri sono scoppiati fra militanti dell’opposizione laicista e attivisti islamici. Epicentro è stato il quartier generale dei Fratelli Musulmani e del Partito per la Libertà e la Giustizia, loro braccio politico.
Dopo un corteo di protesta gli oppositori hanno raggiunto l’edificio sorvegliato da agenti in assetto anti-sommossa e da attivisti della formazione islamista.

I militanti dei due schieramenti si sono lanciati sassi a vicenda mentre la polizia si limitava ad assistere. Almeno un morto e centinaia di persone sono rimaste ferite.
“I manifestanti hanno voluto attaccare un simbolo del potere politico”, dice il nostro corrispondente, “e indirettamente criticare il presidente Morsi vicino ai fratelli musulmani. Lo scontro si va intensificando e il peggio potrebbe ancora venire”. euronews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -