Siria: “Trentamila cristiani hanno lasciato Aleppo”

cris21 mar – E’ la denuncia di Antoine Audo, vescovo cattolico della città siriana teatro di scontri tra ribelli e forze del regime
Il vescovo cattolico caldeo di Aleppo, Antoine Audo, ha denunciato la fuga di ”30.000 cristiani” dalla citta’ siriana teatro di recente di violenti combattimenti tra i ribelli e le forze del regime di Damasco.

Parlando all’Afp, Audo ha definito la situazione ”dolorosa. Io faccio il mio lavoro da Damasco – ha detto – sono in contatto con il mio vicario, i miei sacerdoti, i miei amici ei miei parenti. La chiusura dell’aeroporto di Aleppo ha pero’ impedito il mio ritorno”.

”Mi e’ stato consigliato di non andare in quella zona nonostante il mio forte desiderio di stare con la mia gente”, ha poi aggiunto, dicendosi sicuro che ”Papa Francesco fara’ tutto il possibile per aiutarci”. http://vaticaninsider.lastampa.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -