Grillo a Napolitano: vogliamo presidenze Copasir e vigilanza Rai

grillo2

21 mar. – – “Il Movimento 5 Stelle e’ primo per numero di voti per questo chiediamo ufficialmente un incarico di governo”. Cosi’ la capogruppo alla Camera, Roberta Lombardi, dopo il colloquio con il Capo dello Stato al Quirinale, nell’ambito delle consultazioni, ha riferito la posizione del M5S.

Il suo omologo al Senato, Vito Crimi, ha ricordato i venti punti programmatici con i quali il Movimento si e’ presentato agli elettori e che indichera’ come programma di governo. “Nel caso il Presidente ci accordasse l’incarico pieno, indicheremmo il nostro premier” ha spiegato Lombardi che poi, ai giornalisti che le chiedevano se ci sia gia’ il nome del premier o se sia stato gia’ fatto al Capo dello Stato, ha replicato: “Abbiamo indicato un progetto per il Paese”.

Incarico di governo pieno oppure la presidenza delle commissioni di garanzia: Copasir e Vigilanza Rai. E’ la proposta-richiesta che la delegazioni del M5s guidata da Beppe Grillo ha rivolto al Capo delle Stato Giorgio Napolitano nel corso della ‘lunga’ consultazione, oltre un’ora, al Quirinale.

Se il Presidente Napolitano non affidera’ al Movimento 5 Stelle l’incarico per formare il governo, il Movimento di Grillo chiedera’ la guida del comitato del Copasir e della commissione di Vigilanza Rai.

Lo ha annunciato Roberta Lombardi, capogruppo del M5s alla Camera, al termine del colloquio con il Capo dello Stato nell’ambito delle consultazioni. Lombardi ha sottolineato anche che nonostante il M5S sia stato il partito “piu’ votato dagli elettori” finora non gli e’ stata data “nessuna rappresentanza istituzionale” e le presidenze di Camera e Senato “sono state oggetto di mercanteggiamento e contrattazione tra partiti”. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -