Corea del Sud: hackers oscurano media e banche

hacker20 MAR – I principali network sudcoreani Kbs, Mbc e Ytn, e due delle maggiori banche del Paese, Shinhan e Nonghyu, hanno subito un maxi attacco hacker e sono stati oscurati. La polizia indaga sulla vicenda, ci sono speculazioni su un possibile attacco lanciato dalla Corea del Nord.

Uno dei network che fornisce connettività ai gruppi, LG UPlus Corp, afferma che la home page del proprio sito web è stata sostituita con una pagina di rivendicazione dell’attacco da parte del “Whois Team”. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -