Imola, “frammento” della civiltà europea…

IMG00186-20130316-0748 Imola 16 Marzo 2013 – E’ in questa città, che esiste come capitale del mondo, è in questa Imola capitale dell’Italia unita, è in  questo territorio, che è stato ed è, emblema poliedrico d’arte, di cultura, di operosità, di appropriato impegno delle Donne e degli uomini, che hanno saputo affermare e realizzare la loro titolarità   spesso vincente, in svariati campi d’azione, tutti fondamentali, nella competizione del mondo del lavoro che va dalla cooperazione all’imprenditoria, dall’arte alla cultura, dal professionismo all’associazionismo, il particolare, che contribuiscee ad approfondire il poliedrico panorama del territorio, nonchè alla sua crescita civile e culturale.

Quel territorio imolese, che declina secondo le proprie peculiarità, una tendenza complessiva che segna la modernizzazione delle nostre strutture sociali e produttive.

Non ci si può sottrarre quindi, nel guardare questa realtà, e cogliere in essa un “frammento” seppur soltanto simbolico, di un’immortale protagonista del percorso dell’umanità.  Questo “frammento” si  riferisce ad una zona della città tra le più sviluppate d’Europa.

Una città, dove le donne e gli uomini sono protagonisti di oggi, come i personaggi d’ieri, come gli artisti come i professionisti, come i padri e le madri e le persone a cui appartengono e che per questo, non finiremo mai di ringraziare, soprattutto perché, hanno rappresentato e rappresentano la linfa vitale di questa terra, grazie alle quali la Storia della città, ha sempre avuto un ruolo fondamentale per la sua genuinità e genialità. Cittadini imolesi, che nei secoli hanno combattuto contro i pregiudizi, le discriminazioni e stereotipi di genere, grazie alle quali Imola, oggi è rinomata in tutto il mondo.

Grazie Sindaco!

Armando Manocchia



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -