Crisi: Uil,rischio esaurimento fondi cig

Condividi

 

GOVERNO: ANGELETTI, FARLO SUBITO, INUTILE PARLARE GEOMETRIE(ANSA) – ROMA, 16 MAR- La Uil esprime preoccupazione per l’andamento delle richieste di cassa integrazione (+22,17% le ore chieste nei primi due mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2012) ma soprattutto per la cassa in deroga che ha subito un calo (-46,2% nel bimestre mentre le domande di cigo e cigs aumentano) anche a causa del blocco amministrativo delle autorizzazioni. Stanno andando in esaurimento le risorse (520 milioni stanziati) mentre e’ probabile che servano 1,5 miliardi.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -