Libia: Chiesa copta di nuovo attaccata a Bengasi

bengasi15 mar (euronews) Un nuovo attacco ai cristiani in Medio Oriente si registra alla chiesa copta di Bengasi, in Libia. L’edificio, già preso di mira a fine febbraio, è stato assaltato giovedì da una banda di uomini armati.

Un testimone racconta che gli aggressori hanno cominciato a sparare in aria, prima di appiccare il fuoco e andarsene. Dopo il precedente assalto, le autorità libiche avevano aperto un’inchiesta, promettendo di salvaguardare la chiesa e i suoi occupanti.

Molti sono stati, dalla caduta di Gheddafi, gli attacchi di frange musulmane nei confronti delle comunità cristiane, di origini egiziane. Il mese scorso alcuni decine di copti sono stati arrestati con la’ccusa di proselitismo. Secondo le autorità del Cairo, 55 saranno liberati a breve.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -