Roma: 50enne tenta suicidio per motivi economici. E’ grave

povera13 mar – Restano gravi le condizioni del cinquantenne che ha tentato ieri il suicidio nella sua abitazione di Anzio, sopraffatto forse da problemi economici. Lo comunica una nota della questura di Roma.

Seppure con un lavoro stabile – in base a quanto ricostruito dagli uomini del commissariato di Anzio diretto, diretti dal dr. Fabrizio Mancini – l’uomo avrebbe optato per il gesto estremo proprio per le difficolta’ a far quadrare il bilancio familiare. Ha tentato di impiccarsi con una corda legata alla grata di una finestra: la moglie, presente in casa, e’ riuscita a chiamare in tempo i soccorsi. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -