Egitto, Fratelli musulmani: no a documento Onu contro la violenza sulle donne

fm

13 MAR – I Fratelli musulmani egiziani hanno lanciato un appello a tutti i paesi musulmani a bocciare la dichiarazione contro ogni forma di violenza contro le donne sulla quale si sta lavorando alle Nazioni Unite.

UE, Catherine Ashton: dare subito 500 mln di euro all’Egitto

In un comunicato sulla sua pagina web, la Fratellanza sostiene che il documento contiene articoli che “vanno contro l’Islam e la sunna, che porteranno al sabotaggio della morale musulmana e alla demolizione della famiglia”. La Fratellanza se la prende in particolare con gli articoli che “danno ad una ragazza la libertà sessuale, la libertà di scegliere il sesso del proprio partner, danno i diritti ai gay, li proteggono e li rispettano così come proteggono le prostitute, cosa che va contro i principi dell’islam”.

I Fratelli musulmani fanno appello alle organizzazioni femminili a “rimanere fedeli alla loro religione, ai costumi delle nostre società e ai pilastri della vita sociale”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -