Pd e M5S: c’è l’accordo per mettere in moto il Parlamento

bg12 MAR – ”Un incontro positivo in cui si e’ condiviso l’obiettivo generale e la necessita’ di mettere in moto il Parlamento. Non servono prevaricazioni, cercheremo insieme la strada”. Luigi Zanda, uno dei tre mediatori del Pd, spiega cosi’ l’esito dell’incontro con i parlamentari grillini.

Nel corso dell’incontro tra Pd e M5S al Senato non si e’ parlato, secondo quanto si apprende, della questione del voto di fiducia al governo.

LOMBARDI, PRESIDENZA CAMERA? RISPETTARE VOTO CITTADINI

“Siamo la prima forza politica alla Camera, quindi ci aspettiamo che il voto dei cittadini venga rispettato”, ha detto la capogruppo designata alla Camera del Movimento 5 Stelle, Roberta Lombardi ai cronisti che le chiedevano della possibilita’ che il M5S ottenga la presidenza della Camera.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -