Sprechi in Rai, indagini su 600mila euro

rai11 mar – L’edizione 2012 di Ballando con le stelle è finita nel mirino della Corte dei Conti. In particolare i giudici, secondo quanto scrive il Corriere della Sera, si stanno concentrando sul compenso stellare destinato a Christian Vieri: 800 mila euro inizialmente pattuiti, che poi sarebbero scesi a 600 mila (ma l’azienda parla di 450mila euro).

In ogni caso, secondo i magistrati contabili, la cifra data al calciatore all’interno del programma condotto da Milly Carlucci sarebbe comunque eccessiva. Ci furono polemiche anche sul compenso di Gianni Rivera dato che centinaia di migliaia di euro per qualche passo di danza dell’ex calciatore furono giudicati eccessivi.

L’ipotesi del danno erariale è ancora agli inizi e dunque, al momento, non risulta alcuna notifica. I nuovi vertici Rai, intanto, lasciano intendere che le verifiche della Corte dei Conti non sono temute e che l’atteggiamento aziendale è di fiduciosa collaborazione. .parmaonline



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -