Gravi 3 donne investite sul marciapiede da un cittadino del Burundi

amb10 mar – Tre donne (due nigeriane e una ragazza italiana di 19 anni) sono ricoverate gravi in ospedale a Torino dopo essere state travolte sul marciapiede, la scorsa notte poco dopo le 2, da un’auto finita fuori strada.

L’incidente è avvenuto in via Reiss Romoli, nei pressi della via Scialoja. Dai primi accertamenti svolti dalla Polizia municipale di Torino, sembra che l’autovettura (una Ford Fiesta guidata da un cittadino del Burundi) stesse percorrendo via Reiss Romoli in direzione strada Aeroporto quando, giunta nei pressi dell’area d’intersezione con la via Scialoja, per cause in fase d’accertamento, il conducente ha perso il controllo del mezzo salendo sul marciapiedi.

Le donne hanno riportato delle gravi lesioni e sono state trasportate rispettivamente le nigeriane al pronto soccorso del C.T.O. e la 19enne italiana (Arianna M.) al pronto soccorso dell’Ospedale San Giovanni Bosco, dove i medici si riservano la prognosi. Il conducente dell’autovettura ha riportato delle leggere ferite e, dopo le cure dei sanitari del pronto soccorso del Maria Vittoria, è scappato facendo perdere le tracce. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -