Rapina in villa, 3 stranieri mettono coltello alla gola di una 70enne

coltello48 marzo, Arezzo -Una rapina in villa in pieno giorno a Lucignano. Ieri mattina intorno a mezzogiorno, tre malviventi di origini straniere si sono intrufolati nella bifamiliare di una donna di 70 anni nella cittadina della Valdichiana aretina.

L’hanno presa alle spalle puntandole la lama del coltello alla gola. Si sono fatti accompagnare minacciandola a prendere soldi e monili. Hanno arraffato 500 euro di pensione e gioielli in oro e brillanti, un orologio e poi si sono dileguati, non prima di aver tolto la scheda telefonica dal cellulare della donna per ritardare la chiamata alle forze dell’ordine.

Nonostante l’età la donna non si è persa d’animo ed ha ricomposto il telefono e chiamato subito aiuto. Dall’abitazione vicina si è affacciata la vicina di casa sua parente che è riuscita ad annotare numero di targa di un’auto che stava scappando con tre giovani a bordo.

Poco dopo, grazie a questa segnalazione i Carabinieri sono riusciti a fermare l’auto a Sinalunga. I tre stranieri, forse rumeni o albanesi, sono stati condotti in caserma per un lungo interrogatorio. In macchina sono stati rinvenuti cappelli probabilmente usati nella rapina per non farsi riconoscere.(arezzonotizie)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -