Vodafone Italia annuncia 700 esuberi: licenziamento collettivo

vodafone7 mar – Vodafone italia ha dichiarato ieri sera nel corso di un incontro con i sindacati a Roma, l’esistenza di 700 esuberi strutturali e ha annunciato che lunedi’ prossimo saranno aperte le procedure di licenziamento collettivo.

E’ quanto si apprende da fonti sindacali. In Italia Vodafone impiega circa poco piu’ di seimila addetti. L’azienda avrebbe annunciato nel corso dell’incontro, che si e’ concluso da poco, la necessita’ di ridurre anche il costo del lavoro su tutto il perimetro aziendale a causa del peggioramento delle condizioni di mercato della telefonia, da un lato determinate dalla concorrenza sempre piu’ agguerrita, con una continua riduzione dei prezzi e quindi dei margini.

Inoltre la delegazione aziendale avrebbe criticato il ruolo dell’intervento regolatore sui prezzi che prevede ulteriori riduzioni dei prezzi a differenza di quanto accade in altri settori come il gas, la luce o i carburanti. ”Siamo disponibili al dialogo fermo restando che l’apertura delle procedure di mobilita’ e’ un’iniziativa forte ed eccessiva. Si tratta di individuare soluzioni sostenibili e ribadiamo il nostro no ai licenziamenti”, commenta Eric Poli, funzionario della Slc Cgil.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -