Usa: 60 mld di dollari “quasi sprecati” in Iraq e 90 mld in Afghanistan

OBAMA

7 mar. – Mentre in Afghanistan gli Usa sono presenti ormai da 12 anni e hanno gia’ speso 90 miliardi di dollari, il bilancio dell’intervento in Iraq e’ disastroso: in 10 anni sono stati spesi, ed in parte ‘sprecati’, 60 miliardi di dollari.

Il Paese e’ ancora instabile e i suoi leader ritengono che gli sforzi per la ricostruzione messi in atto dagli Stati Uniti non siano valsi a nulla. Questo l’impietoso giudizio finale contenuto nel rapporto al Congresso di Stuart Bowen, a capo dell’agenzia governativa di vigilanza sulla ricostruzione in Iraq.

Il rapporto critica direttamente l’operato di Barack Obama, per aver di fatto vanificato soldi, vittime e sforzi Usa, non riuscendo a concludere un accordo (che avrebbe richiesto l’immunita’ per i soldati Usa) su una presenza militare in Iraq dopo il 2011.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -