Monti: meglio votare di nuovo che un governo anti-Ue

monti026 MAR – ”Se l’alternativa fosse un governo orientato a interrompere il tragitto europeo dell’Italia e quello delle riforme, credo che sarebbero meglio nuove elezioni”. Cosi’ Mario Monti sulla possibile reazione dei mercati nel caso di un ritorno alle urne.

“Nessuna forza politica” che si è affermata in queste elezioni e “nemmeno quella che si è più affermata” e cioè il movimento Cinque Stelle “appare neanche lontanamente in grado di risolvere i problemi” del Paese.

Così Mario Monti in conferenza stampa aggiungendo poi che lui e la sua Lista Civica “non saremo certo disponibili ad allontanarci dal radicamento europeo dell’Italia” nè dal solco “già avviato delle riforme strutturali”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -