don Gallo: si’ al matrimonio dei preti e ordinazione delle donne

gallo

6 mar – ”Se diventassi papa mando via tutti dal Vaticano, anche l’ultimo usciere, si va per le strade in cerca di cristiani. Via quelli della Curia, e sacerdozio delle donne subito, non c’e’ inferiorita’ tra uomo e dona.

Si’ anche al matrimonio per i preti”. Lo dice don Andrea Gallo, parroco della Comunita’ di San Benedetto al Porto di Genova, a ‘La Zanzara’ su Radio24.

”Tutti pontificano in nome di Dio – dice Don Gallo – ma chi gli ha telefonato? Se non si fanno queste cose anche col nuovo Papa non cambiera’ nulla. Poi bisogna aprire al preservativo e alla pillola del giorno dopo. C’e’ uno spiraglio dei vescovi tedeschi che hanno autorizzato una donna violentata a prendere la pillola del giorno dopo. Di chi e’ il grembo materno? La scelta della maternita’ – ha poi detto il sacerdote – vuole dire responsabilita’ paterna e materna. Io i preservativi li distribuirei anche nelle scuole cattoliche, c’e’ bisogno di educazione sessuale. Meglio che non lo faccia la Chiesa con la sua misoginia, e i suoi tabu”’.



   

 

 

2 Commenti per “don Gallo: si’ al matrimonio dei preti e ordinazione delle donne”

  1. con queste cose penso che aumenteranno le vocazioni

  2. rosaria antonella

    Pazzo da legare………….

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -