Usa, Tempesta di neve: cancellati oltre 1.100 voli

snow

5 mar. (TMNews) – Non è ancora tempo di primavera negli Stati Uniti, dove una tempesta di neve sta bloccando la parte centro-settentrionale del Paese: oltre 1.100 voli sono stati cancellati, centinaia di scuole sono state chiuse e la circolazione è rallentata su molti tratti stradali.

La tempesta sta coinvolgendo più di una dozzina di Stati: dal Montana alla North Carolina, fino alla Virginia, dove sono caduti 60 centimetri di neve. Tra le città più colpite Chicago, dove sono rimasti a terra 800 voli. La perturbazione dovrebbe raggiungere Washington DC tra oggi e domani: alcune riunioni del Congresso sono state cancellate.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -