Ravenna: Violenza sessuale, albanese arrestato

arr05RAVENNA, 5 MAR – E’ andato a casa della ex fidanzata con una pistola, e dopo avere appoggiato l’arma su un tavolo, ha costretto la ragazza ad avere un rapporto sessuale.

E’ con questa accusa che a Faenza, nel ravennate, la polizia ha bloccato a un 21enne albanese incensurato e in attesa del rinnovo del permesso di soggiorno. Il giovane e’ stato arrestato per l’arma trovata a casa sua, e fermato per la violenza sessuale sulla ex, una 35nne dell’Europa dell’Est. La relazione tra i due era durata un anno. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -