Crisi: imprenditore si impicca nel capannone della sua azienda

disoccTREVISO, 5 MAR – Un imprenditore trevigiano Stefano Busato, 47 anni, si è impiccato questa notte nel capannone della sua azienda, a Quinto di Treviso.

Tra le cause del gesto i carabinieri non escludono quella di una crisi che aveva travolto l’azienda. L’uomo era socio della Ebla, un’azienda specializzata in trattamenti termici. A trovare il corpo è stato un operaio. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -