Nuovo scandalo sessuale si abbatte sulla BBC

bbc3 mar. – Un nuovo scandalo sessuale si e’ abbattuto sulla Bbc, la cui immagine di tempio della liberta’ di informazione e della tv di qualita’, si e’ appannata avvicinandosi sempre piu’ a ricordare una sorta di ‘postribolo’.

L’ultimo caso, scrive il Mail on Sunday, riguarda una ventina di donne ormai ex-dipendenti vittime di abusi sessuali, alle quale, dopo essere stato pagato un risarcimento con i soldi dei contribuenti, e’ stato imposto di firmare un accordo legale, per tenere chiusa la bocca per sempre sulle molestie subite.

Il caso giunge dopo l’esplosione dello scandalo maggiore, quello del presentatore Jimmy Savile, che nel corso di 30 anni ha molestato centinaia di minori, contando sulla sua grande popolarita’ e il silenzio complice dei vertici della Bbc. E Savile non fu l’unica star del servizio pubblico britannico a molestare sessualmente sottoposti alla Bbc. L’ultimo caso riguarda Stuart Hall, oggi 83 anni, accusato di 18 separate casi di abusi sessuali nel corso di 20 anni, tra cui nove minori .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -