Segretario Usa Kerry in Egitto. A fuoco il commissariato di Port Said

Condividi

 

portsaid2 mar. (TMNews) – Il Segretario di Stato americano John Kerry è arrivato al Cairo, nell’ambito di una tournée regionale, per una serie di incontri con i leader egiziani sulla transizione politica. E’ la prima visita di Kerry in Egitto da quando ha assunto la guida del dipartimento di Stato il primo febbraio.

Kerry incontrerà il presidente Mohamed Morsi, il capo della diplomazia Mohamed Kamel Amr e dei rappresentanti di partiti politici e della società civile. In una conversazione telefonica questa settimana, il presidente americano Barack Obama ha detto a Morsi che è “responsabile della protezione dei principi democratici” e lo ha incoraggio “insieme a tutti i gruppi politici a lavorare alla costruzione di un consenso e a portare avanti la transizione politica”.

Mentre il segretario di Stato americano atterrava, manifestanti hanno appiccato il fuoco a un commissariato di Port Said. Secondo una nota del ministero dell’Interno, circa 500 manifestanti hanno lanciato pietre e molotov sul commissariato che ha preso fuoco e e poi hanno bloccato la strada impedendo ai vigili del fuoco di avvicinarsi all’incendio.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -