Egitto: Invasione di cavallette al Cairo, raccolti in pericolo

cavallette2 MAR – Sciami di cavallette sono stati individuati nei sobborghi del Cairo, e alcuni cittadini hanno iniziato a bruciare pneumatici in strada per tentare di cacciarle.

Altri sciami sono stati individuati lungo le coste del Mar Rosso, e gli esperti contattati dai media egiziani temono si possa verificare una vera e propria ‘piaga’, di gran lunga superiore a quella del 2004, quando venne distrutto il 38% del raccolto in tutto il Paese.

Secondo quanto riferisce il quotidiano al-Ahram, i primi esemplari dei famelici insetti sono stati avvistati nei quartieri della capitale di Moqatam e Nuova Cairo, rispettivamente ad ovest e nord della citta’. Da gennaio le prime cavallette provenienti dal Sudan si sono affacciate prima sulla costa del Mar Rosso per poi spingersi all’interno.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -