Cancellieri: Non abbandoneremo i profughi nord-africani

cancellieri2 marzo – “Il tempo degli arrivi massicci da Libia e Tunisia è passato e l’Italia deve poter uscire dall’emergenza. Ma stiamo lavorando affinché i migranti di quei Paesi ancora in Italia non restino da un giorno all’altro privi di sostegno“.

In un’intervista oggi sull’Avvenire, il ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri parla del futuro dei circa 13mila migranti arrivati in Italia per la crisi nordafricana del 2011, per i quali domani scadono i 60 giorni per la chiusura del programma che ha consentito di ospitarli. tmnews

11 luglio 2012

Spending review: stanziati 500 milioni di euro per migranti del Nord Africa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -