M5S, parla Gallegati: “Non abbiamo mai detto che vogliamo uscire dall’euro”

callegati1 marzo – “Non abbiamo mai detto che vogliamo uscire dall’euro e abbandonare l’Europa, ma le strade sono due: una vera unione politico-monetaria o due Zone Euro, una per la Germania e i paesi più forti, l’altra per i paesi più deboli”.

La borsa va male, lo spread sale e le cancellerie sono in fibrillazione per l’exploit del Movimento 5 stelle, ma il ‘guru’ economico di Beppe Grillo, il prof. Mauro Gallegati – una cattedra di Macroeconomia alla Politecnica delle Marche, insegnamenti alla Columbia e a Cambridge, collaboratore del premio Nobel Joseph Stiglitz, e tramite fra lui e il comico genovese – non si scompone affatto.

Dal suo studio all’Università di Ancona spiega che su M5S e le ricette economiche del movimento c’é “molta disinformazione”, e che certo, anche se dopo il voto la governabilità “appare difficile”, entro domani, così ha annunciato Beppe Grillo, M5S farà sapere come si muoverà: “se si riuscisse a fare come in Sicilia, valutando le decisioni volta per volta, sarebbe una buona cosa”.

Ex consigliere comunale e ‘grillino’ della prima ora, esperto di welfare policy, una vasta esperienza internazionale, Gallegati lavora già con altri ad una “task force di accompagnamento agli eletti in Parlamento”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -