Istat: nel 2012 debito pubblico record a1.988,6 mld di euro

debito1 mar – Nuovo record del debito pubblico che nel 2012 e’ salito al 127,0% del prodotto interno lordo rispetto al 120,8% registrato a fine 2011. In valore assoluto si tratta di 1.988,6 miliardi di euro. E’ quanto emerge dal Rapporto ”Pil e indebitamento delle amministrazione pubbliche”.

In miglioramento, invece, il rapporto deficit/pil sceso al 1,0% rispetto al 2,8% del 2011. In valore assoluto l’indebitamento netto e’ diminuito di circa 12.400 milioni di euro, scendendo a -47.446 milioni di euro.

In recupero anche il saldo primario (indebitamento netto, al netto della spesa per interessi) che si e’ attestato al 2,5% del Pil rispetto all1,2% del Pil del 2011.

Il saldo di parte corrente (risparmio o disavanzo delle Amministrazioni pubbliche) e’ stato pari a -6.019 milioni di euro, a fronte dei -23.018 milioni del 2011. Il miglioramento, spiega l’Istat, e’ da imputare a un aumento delle entrate correnti di oltre 22 miliardi di euro, nettamente superiore a quello delle uscite correnti (circa 5,3 miliardi di euro).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -