Fmi: “L’Italia deve proseguire sulla strada delle riforme”

Condividi

 

fmi

28 FEB – Il Fondo Monetario Internazionale auspica la formazione di un governo stabile in Italia. ”La stabilita’ e’ sempre una cosa positiva, essenziale, non solo in Italia”, ha affermato un portavoce del Fmi.

L’Italia “é un esempio dei grandi progressi compiuti ultimamente dall’Europa”:

L’Italia di Monti portata come esempio negativo negli Usa

ora deve “proseguire sulla strada delle riforme”, accelerando la loro attuazione soprattutto sul fronte del mercato del lavoro, della produttività e della riduzione della spesa. Lo ha detto un portavoce del Fmi.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -