Fmi: “L’Italia deve proseguire sulla strada delle riforme”

fmi

28 FEB – Il Fondo Monetario Internazionale auspica la formazione di un governo stabile in Italia. ”La stabilita’ e’ sempre una cosa positiva, essenziale, non solo in Italia”, ha affermato un portavoce del Fmi.

L’Italia “é un esempio dei grandi progressi compiuti ultimamente dall’Europa”:

L’Italia di Monti portata come esempio negativo negli Usa

ora deve “proseguire sulla strada delle riforme”, accelerando la loro attuazione soprattutto sul fronte del mercato del lavoro, della produttività e della riduzione della spesa. Lo ha detto un portavoce del Fmi.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -