Alfano: ora in piazza contro l’aggressione dei magistrati

toghe-rosse

28 feb – ”Non sono ancora esauriti i commenti sui giornali dei successi elettorali e gia’ ricomincia l’aggressione della magistratura nei confronti di Silvio Berlusconi. Tutto cio’ mentre il paese vive una delicatissima fase di transizione istituzionale nella quale il presidente Berlusconi sara’ chiamato a esercitare grandissima influenza come leader del Pdl.

Questa circostanza rende chiara l’azione politica della magistratura e noi renderemo chiara ed evidente la difesa della sovranita’ popolare e ci batteremo con tutte le nostre forze perche questa sovranita’ venga rispettata.

Annunciamo fin da ora una grande manifestazione di piazza a difesa della sovranita’ del Popolo della Liberta e della democrazia italiana”. E’ quanto dichiara in una nota il segretario politico del Pdl, Angelino Alfano. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -