Alfano: ora in piazza contro l’aggressione dei magistrati

toghe-rosse

28 feb – ”Non sono ancora esauriti i commenti sui giornali dei successi elettorali e gia’ ricomincia l’aggressione della magistratura nei confronti di Silvio Berlusconi. Tutto cio’ mentre il paese vive una delicatissima fase di transizione istituzionale nella quale il presidente Berlusconi sara’ chiamato a esercitare grandissima influenza come leader del Pdl.

Questa circostanza rende chiara l’azione politica della magistratura e noi renderemo chiara ed evidente la difesa della sovranita’ popolare e ci batteremo con tutte le nostre forze perche questa sovranita’ venga rispettata.

Annunciamo fin da ora una grande manifestazione di piazza a difesa della sovranita’ del Popolo della Liberta e della democrazia italiana”. E’ quanto dichiara in una nota il segretario politico del Pdl, Angelino Alfano. asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -